PAR CONDICIO. La Rai accetta l’accordo

Ve lo ricorderete: un mese fa, la RAI aveva inserito nei contratti di attivazione con i produttori due clausole “capestro” per scaricare su di loro e sugli sceneggiatori il peso della par condicio e di altre leggi sul pluralismo, compreso il rispetto del proprio codice etico. Una parete di ghiaccio sulla strada del diritto d’autore. Poi…

Details