Guida alla ricerca

I nostri articoli sono divisi in tre categorie che rappresentano sia le componenti del nostro nome, che i tre campi d’azione del sindacato: WritersGuildItalia.

Writers

Vuol dire scrittori. In questa sezione,vengono raccolte le interviste agli sceneggiatori, italiani e stranieri, realizzate dalla WGI. Tutti i curatori delle interviste sono soci WGI, quindi le domande e le risposte diventano un colloquio tra sceneggiatori. Si va al sodo, si racconta il nostro lavoro, ci si conosce sempre meglio.

Guild 

Vuol dire patto, alleanza. La sezione riguarda la nostra attività sindacale, dalla formulazione delle clausole contrattuali, alla elaborazione delle strategia di difesa, alla narrazione di disavventure professionali, al confronto solidale con le altre associazioni italiane e internazionali che difendono gli stessi principi.

Italia

Vuol dire il nostro paese per tutto ciò che attiene alla nostra professione. In poche parole, la politica di settore: le attività legislative, le iniziative del MIBACT e degli altri interlocutori istituzionali, così come le analisi e gli interventi della WGI sul piano pubblico, in comune o meno con altre associazioni.

Sotto le voci Cinematvweb sono raccolte le schede della sezione Chi l’ha scritto, caricate anche sul motore di ricerca del sito.

  • Per sapere chi ha scritto un’opera, basta digitarne il titolo.
  • Per conoscere le opere di uno scrittore, basta digitarne il nome.

Pietro Seghetti

Raccontare l’estremo per poter permettere al pubblico di identificarsi – Lo sceneggiatore di Mental, serie disponibile su RaiPlay, ci racconta della scrittura che affronta i disturbi psichici degli adolescenti

Details

JEAN LUDWIGG: “IL SEQUEL E’ UN BUON VINO CHE MANTIENE UN GUSTO CHE PUOI RICONOSCERE” Jean si racconta con l’esperienza de “Il silenzio dell’acqua” e la scrittura di altri numerosi successi

Details

Andrea Renato

Migliorare i contratti degli sceneggiatori resta il nostro obiettivo – Parla il garante dei diritti di Writers Guild Italia – Cessione dei diritti e retribuzione sono i due problemi principali da affrontare quando si stipula un nuovo accordo. Decisivo il lavoro del sindacato per far crescere le tutele

Details

PETER EXACOUSTOS: L’URGENZA DI SCRIVERE COME PERDITA E ABBANDONO
Lo sceneggiatore de L’Allieva ci racconta della sua creatività con alle spalle 30 anni di carriera

Details

MANGANO: “Con L’Allieva il mio sogno s’è realizzato” – Magda racconta la sua esperienza dal Wivaio alla Rai

Details

EZIO ABBATE: PIU’ E’ GRANDE LA SFIDA PIU’ MI DIVERTO
Ezio, sceneggiatore di Suburra e vincitore di un David di Donatello, ci racconta il suo ultimo successo e la sua relazione intima con la scrittura

Details