Daniele Rutigliano

sceneggiatore e autore letterario

Sono nato nel Basso Salento nel 1979, ma sono cresciuto tra Taranto, sede del più importante porto militare dell’Italia Meridionale, e Roma.

Terminati gli studi di Scienze della Comunicazione a Perugia, torno nella Capitale, dove intraprendo la strada della scrittura come professione in diverse forme: per la narrativa con all’attivo due romanzi (In Svizzera non c’è il mare, edito da Armando Curcio Editore e Comprensorio 21, edito da L’Erudita); per alcune redazioni TV; e per il cinema, frequentando oltretutto il corso di Sceneggiatura presso la NUCT e poi RAI-SCRIPT di Dino Audino.

Porto sempre con me le passioni e le contraddizioni della mia terra d’origine e del mio passato, senza trascurare mai chi sono ora e dove sto andando.

CREDITS (2016) http://www.imdb.com/name/nm6066982/