Umberto Francia

Sceneggiatore, regista. Iscrizioni, Wivaio, Videogiochi

Umberto Francia è sceneggiatore e regista. Nato nel 1978 a Roma, ha studiato regia presso Laboratorio Cinema e poi alla Roma Film Academy di Cinecittà. Ha lavorato per la casa editrice Stratelibri e ha scritto per le riviste Videotecnica e Tutto Digitale. Ha creato, scritto e diretto numerosi scenari per il Live Action Role-Playing per Argonath, GRVItalia e Camarilla Italia firmando i format Thrilling Weekend, Spy Game, Adunanza e Gate of Eternity. Fra i clienti 20th Century Fox, Columbia TriStar, Bahlsen, Bridgestone, FIAT, Harley-Davidson Italia, Heineken, Pfizer. 

Aiuto regista di numerosi cortometraggi, ha collaborato con il Centro Sperimentale di Cinematografia e ha partecipato alla lavorazione dei film Twilight Saga: New Moon, Diaz, Elli’s Journey, In bici senza sella, Point Break.

Nel 2010 ha fondato il laboratorio creativo Eryados. Ha scritto e diretto i cortometraggi Giovinezza, Shipped e 99899. Con LARPers – to protect and play è stato selezionato per i pitch del Roma Web Fest 2015. Con Gianluca Torrente e Marcello Olivieri ha scritto il soggetto della serie tv Il Culto che ha vinto il premio APT-Associazione Produttori Televisivi del FictionLab 2014-2015. Nel 2016 ha creato il format per il Live Action Role-Playing Arcaniversitas. Con Gianluca Torrente ha scritto il progetto di serie Beaten che è stato selezionato al Pitch2Script e opzionato nel 2017 da uno fra i maggiori produttori italiani.

È socio fondatore e membro del Board di Writers Guild Italia. Scrive per Anonima Cinefili e Fabrique du Cinéma.

2 thoughts on “Umberto Francia

Comments are closed.