Chiamami col tuo nome

SOGGETTO di James Ivory e Luca Guadagnino (dal romanzo omonimo di André Aciman)

SCENEGGIATURA di James Ivory, Luca Guadagnino e Walter Fasano

Un’estate rovente attende Elio, un musicista diciassettenne italoamericano, che trascorre le vacanze nella villa antica dei genitori, un docente universitario e una traduttrice. Ha una spiccata sensibilità e si divide tra la musica classica e Marzia con cui flirta senza convinzione, quasi giocosamente. Un dottorando ventiquattrenne statunitense seguito dal padre, irrompe nella sua vita. Elio è intellettualmente precoce ma sentimentalmente acerbo e viene travolto emotivamente dall’avvenente disinvolto Oliver.

Tipologia

lungometraggio, drammatico-sentimentale, (132′)

Produzione

Frenesy Film Company (Italia, di proprietà di Guadagnino), La Cinéfacture (Francia), RT Features (Brasile) e Water’s End Productions (Stati Uniti)

filmitalia SITO

domusweb SITO

repubblica SITO

 

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

clear formSubmit