Il Contratto Tipo

Dopo un lavoro che ha impegnato gli ultimi mesi Writers Guild Italia – con il contributo fondamentale del nuovo garante, avv. Andrea Renato – ha realizzato il CONTRATTO TIPO.

Il CONTRATTO TIPO contiene le clausole per cui WGI si batte fin dal momento della sua fondazione: pagamenti certi, cessione dei diritti (e quindi del proprio lavoro) che si perfeziona SOLO quando tutto il dovuto viene saldato, condivisione dei profitti in caso di successo, limiti temporali e condizioni di lavoro chiari e rispettosi della Legge sul Diritto dAutore

Il CONTRATTO TIPO rappresenta la base di contrattazione con i produttori che WGI vuole introdurre come standard (minimo), un modello generale di “contratto ideale” applicabile ad ogni genere di produzione, senza troppi dettagli ma con particolare attenzione alla gestione dei diritti di cessione.

Ora diventa FONDAMENTALE che TUTTI I SOCI si impegnino ad utilizzare il CONTRATTO TIPO approvato nelle loro trattative con i produttori.

Con questo CONTRATTO TIPO OGNUNO DI NOI condivide con tutti gli altri colleghi iscritti a WGI la grande opportunit di aiutare gli sceneggiatori a SUPERARE LE PESSIME CONDIZIONI CONTRATTUALI a cui sono costretti da dinamiche non sempre trasparenti e apparentemente inossidabili.

INSIEME POSSIAMO CAMBIARE LE COSE.

Sappiamo che non si tratta di un lavoro facile, che le (cattive) abitudini delle nostre controparti, la pigrizia dei nostri rappresentanti e – ammettiamolo – anche una certa rassegnazione della nostra categoria hanno reso difficile vederci riconosciute condizioni di lavoro e remunerative minimamente accettabili.
Proprio per questo diventa necessario LOTTARE tutti insieme per restituire agli SCENEGGIATORI il VALORE FONDAMENTALE CHE RAPPRESENTANO NEL PROCESSO DI REALIZZAZIONE di qualsiasi opera audiovisiva.

Nel frattempo il board WGI intende confrontarsi con le altre associazioni di sceneggiatori su questo CONTRATTO TIPO nella prospettiva di diffondere un nuovo standard condiviso dal maggior numero possibile di colleghi.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

clear formSubmit