Il racconto dei racconti

SOGGETTO E SCENEGGIATURA DI Matteo Garrone, Massimo Gaudioso, Ugo Chiti, Edoardo Albinati
Liberamente ispirato a “Lo cunto de li cunti” di Giambattista Basile

I re e le regine, i principi e le principesse, i boschi e i castelli di tre regni vicini e senza tempo; e poi orchi, animali straordinari, draghi, streghe, vecchie lavandaie e artisti di circo: sono i protagonisti di tre storie liberamente ispirate ad altrettante fiabe de “Lo cunto de li cunti” , raccolta di fiabe in lingua napoletana scritte da Giambattista Basile, geniale autore napoletano del XVII secolo.

Le sue fiabe sono universalmente riconosciute come antesignane di tutta la letteratura fiabesca dei secoli successivi.

Tipologia

Lungometraggio (125′)

Produzione

 Archimede, Le Pacte; in collaborazione con Rai Cinema, Recorded Picture Company

Sostenuto da: MIBACT (Interesse Culturale), Eurimages, Apulia Film Commission: 218.871,90 euro (Apulia National & International Film Fund), Regione Lazio (Fondo Regionale per il Cinema e l’Audiovisivo), Toscana Film Commission, Gamenet, Banca Popolare di Vicenza, Morato Pane & Idee, Amer, Cinefinance, Programma Media Unione Europea

link del sito della produzione o dell’opera

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

clear formSubmit