Il tuttofare

SOGGETTO E SCENEGGIATURA DI  Valerio Attanasio

Antonio Bonocore è all’apparenza il tirocinante adorato di un guru del diritto, di fatto è un malcapitato nelle grinfie del sultano del tribunale, un Lupin togato dal nome altisonante: Salvatore “Toti” Bellastella. La venale e insensibile moglie del giurista gestisce l’immane patrimonio e a lei appartiene pure lo studio. L’asservimento di Bonocore a “Toti” è totale nonostante un arido rimborso spese: autista, cuoco, solerte assistente; ogni giorno si sorbisce due ore di trasporti pubblici, dalla campagna al centro di Roma, e si sbatte per un contratto. Poi l’occasione… Se Bonocore accetta di sposare la vispa e ispida Isabel, amante argentina del Bellastella, e farle così ottenere la cittadinanza italiana, potrà collaborare alle cause importanti dello studio e godere di uno stipendio fisso di diecimila euro…

Tipologia

Lungometraggio, commedia (96′)

Produzione

Wildside, Vision Distribution, Sky Cinema

Wildside sito, Sky Tg24 sito, Sky Tg24 sito 2, Vision Distribution sito, Cinematografo sito, Eco del Cinema sito

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

clear formSubmit