La Bella e la Bestia

Soggetto di Elena Bucaccio, Mario Ruggeri, Lea Tafuri, Francesco Arlanch

Sceneggiatura di Lea Tafuri e Francesco Arlanch

Un’altra rivisitazione della favola di Madame Gabrielle-Suzanne Barbot de Villeneuve (poi riletta da Jeanne-Marie Leprince de Beaumon. Dichiara Lea Tafuri a Cinematografo.it: “L’idea di fondo che sin da subito ci ha animato era quella di non puntare sulla mostruosità fisica del personaggio della Bestia – e quindi sul trucco, sull’effetto speciale – come i nostri illustri predecessori avevano fatto, ma di giocare invece sulla mostruosità psicologica e morale.” Con un pizzico di Laclos – aggiungiamo noi – vista l’ambientazione settecentesca: c’è una cugina che spinge la Bestia a sedurre la Bella, in cambio di una scommessa…

Tipologia

Miniserie, 2 puntate da 100′

Favola

Produzione

LuxVide – Rai Fiction – Telecinquo

http://www.luxvide.it/la-bella-e-la-bestia–149.html

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

clear formSubmit