La vita oscena

SOGGETTO DI Aldo Nove (dal romanzo “La vita oscena”), Renato de Maria

SCENEGGIATURA DI Aldo Nove, Renato de Maria

Un racconto di formazione di un ragazzo che attraversa i traumi e i dolori fino in fondo, spingendosi a cercare la morte, per poi arrivare alla rinascita. Un percorso in un mondo allucinato nella sua vita e nella sua visione alterata. Il suo poeta preferito, al quale si ispira, ha scelto la morte, mentre lui trova la forza di sopravvivere e raccontare questa vita oscena.

Dal romanzo “La Vita Oscena” di Aldo Nove – Einaudi Stile Libero.

Tipologia

Lungometraggio (85′, drammatico)

Produzione

Film Vision; in collaborazione con Lebowski, Monochrome, Inthelfilm srl, Movimento Film, Afa Film, Passione

sito del film

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

clear formSubmit