L’età imperfetta

SOGGETTO e SCENEGGIATURA di Cosimo Calamini.

 

In una tranquilla città del Nord Italia vive Camilla: ha diciassette anni, ottimi voti a scuola, un rapporto conflittuale con la sorellina Francesca e un sogno, che sua madre (donna dell’est, pragmatica e lavoratrice) non capisce, suo padre (più “materno”) invece sì.

Camilla vuole diventare una ballerina di danza classica e in occasione di un’audizione incontra Sara, il suo contraltare: diciotto anni appena compiuti, un padre benestante e una madre assente; è carismatica, sensuale e istintiva. Il loro rapporto – pieno di slanci d’affetto, inquieti conflitti, scelte avventate e impellenti – prenderà strade imprevedibili, in un vorticoso crescendo di situazioni che sfuggiranno loro di mano, fino a segnare per sempre la vita di entrambe.

Tipologia

Lungometraggio, Drammatico (96′)

Produzione

Louis Lender Production, Aurora Film, Rai Cinema.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

clear formSubmit