Perché?

La WGI è nata con l’intento di valorizzare la professione degli sceneggiatori. La sezione SCRITTO DA, sotto l’egida di WRITTEN BY, la prestigiosa rivista della WGAw, tenta di supplire alla grande disattenzione con cui gli scrittori di cinema, tv, e web vengono penalizzati  dagli organi di informazione.

Sul sito della rassegna delle Giornate degli Autori, giunta quest’anno alla 13 edizione, purtroppo, come già avviene sul sito ufficiale della Mostra, i nomi degli sceneggiatori, coautori  a tutti gli effetti dell’opera cinematografica, appaiono solo nell’elenco – a parte – dei capireparto.

WGI si dispiace di questa scelta, perché le Giornate degli Autori, come è noto, sono organizzate da associazioni storiche di Autori, Anac e 100Autori, alle quali appartengono naturalmente anche degli sceneggiatori.

Come è possibile, ci domandiamo, che una rassegna così bella ed importante, sponsorizzata dal MIBACT e sostenuta dal contributo della SIAE, quindi con fondi provenienti dal diritto d’autore di tutti, registi e sceneggiatori, non possa distinguersi proprio nel rispetto dell’autorialità di tutti?

Siamo convinti che dare la giusta visibilità agli sceneggiatori italiani ed alle loro opere non debba essere una priorità solo per WGI.

Il Presidente e il Board della WGI

Scrittori a Venezia – Writers Guild Italia (WGI) incontra gli sceneggiatori presenti con le loro opere alla 73 Mostra internazionale d’Arte Cinematografica (31 Agosto -10 settembre 2016).

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

clear formSubmit