Storie sospese

SOGGETTO E SCENEGGIATURA DI  Stefano Chiantini, Luca Benedetti, Chiara Atalanta Ridolfi, Marta Manzotti

In un cantiere d’alta montagna, un gruppo di rocciatori, tra cui Thomas (Marco Giallini), lavora per mettere in sicurezza le pareti dell’impervio versante di un monte. Un accadimento improvviso causa la chiusura del cantiere e il conseguente licenziamento dei rocciatori. Thomas, rimasto senza lavoro e con una famiglia da mantenere, deve affrontare le nuove e improvvise difficoltà economiche.
Arriva in soccorso la chiamata di Ermanno (Antonio Gerardi), un vecchio “collega di roccia” che adesso gestisce una piccola impresa: c’è un lavoro per lui in un paese abruzzese. Qui Thomas incontra Giovanna (Maya Sansa), un’insegnante combattiva, e Alessandro (Alessandro Tiberi), un giovane geologo, che lo affianca nel lavoro. A contatto con una socialità che non è più abituato a vivere, proiettato in dinamiche lavorative “poco chiare”, Thomas sarà costretto presto ad una scelta…

Presentato alla 72ma mostra del cinema di Venezia (2015), Giornate degli autori

Tipologia

Lungometraggio (95′)

Produzione

Faso Film, Rai Cinema, con il contributo del MiBACT, in associazione con Chiantbanca Credito Cooperativo


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

clear formSubmit