Finalmente gli scrittori tv

Comunicato stampa

Il prossimo 7 dicembre prende l’avvio il decimo Roma Fiction Fest che si concluderà, dopo quattro giornate di proiezioni, anteprime e incontri, con l’assegnazione di premi in più categorie: International competition, Artistic Excellence Awards, Carlo Bixio Prize e Francesco Scardamaglia Prize. 

Writers Guild Italia – il sindacato degli sceneggiatori italiani di cinema, televisione e web – è nata con l’intento di valorizzare la professione degli sceneggiatori e  ha sempre posto particolare attenzione alla considerazione che viene data agli scrittori dell’audiovisivo durante i festival dedicati al cinema o alla tv.

E’ quindi una festa per noi verificare che le sollecitazioni del sindacato hanno incontrato l’interesse e la sensibilità dei vertici dell’imminente Roma Fiction Fest e li ringraziamo per aver condiviso l’esigenza di mettere in luce l’apporto determinante degli sceneggiatori nella nascita e nello sviluppo dell’industria audiovisiva ed in particolare nella serialità televisiva.

In occasione della decima edizione del Roma Fiction Fest, infatti, il nome ed il ruolo degli sceneggiatori hanno finalmente ricevuto l’attenzione che meritano, venendo citati in tutte le pubblicazioni inerenti alle serie che hanno creato e scritto e che verranno proiettate sui grandi schermi del Cinema Moderno di piazza della Repubblica dal 7 all’11 Dicembre 2016.

A sottolineare questa rinnovata attenzione nei confronti degli sceneggiatori, il Roma Fiction Fest ha organizzato nel pomeriggio dell’8 Dicembre, alle 16.30, un incontro con gli scrittori della fiction italiana, dal titolo “10 anni di RomaFictionFest, 10 pensieri sulle serie”, durante il quale gli autori a cui si devono le idee da cui si sono sviluppate serie di successo avranno la possibilità di confrontarsi sul futuro dell’industria televisiva italiana.

Saranno infatti presenti  Maurizio Careddu, Peter Exacoustos, Fosca Gallesio, Laura Ippoliti, Michele Pellegrini, Barbara Petronio, Pierpaolo Pirone, Amelia Pollicino, Andrea Purgatori, Stefano Sardo.

E non basta: il 10 dicembre è prevista una masterclass con Umberto Contarello, che con Paolo Sorrentino ha scritto la recente fiction di Sky The Young Pope.

Writers Guild Italia esprime dunque la propria soddisfazione e ringrazia la Presidente del Roma Fiction Fest Piera Detassis e il Direttore Artistico Giuseppe Piccioni, insieme all’APT – Associazione Produttori Televisivi, alla Fondazione Cinema per Roma, alla Regione Lazio e alla Camera di Commercio di Roma,  per la lungimiranza e la sensibilità dimostrate restituendo agli sceneggiatori la centralità e l’attenzione che il loro ruolo esige e che si esprime nella creazione dei personaggi e delle storie che appassionano il pubblico di tutto il mondo. Agli organizzatori, agli scrittori e a tutti gli autori vanno i nostri migliori auguri per il Roma Fiction Fest 2016.

 

Nell’ambito del RFF, insieme agli altri premi, una giuria presieduta dalla nostra socia Franca De Angelis e composta da Massimo Torre (WGI), Alberto Simone (100autori) e Antonio Leotti (100autori) ha assegnato il premio Francesco Scardamaglia per la migliore sceneggiatura di un prodotto edito nel 2015/2016 a ANTONIO MANZINI e MAURIZIO CAREDDU per la serie “ROCCO SCHIAVONE” con la seguente motivazione:

“Per aver delineato un protagonista complesso e sfaccettato, ben lontano dagli stereotipi, ed averlo calato in storie avvincenti e mai banali, ampliando i confini della tv generalista pur rispettandone il pubblico”.
La stessa giuria ha assegnato anche tre menzioni speciali con la medesima motivazione:
a SALVATORE BASILE per il film tv “IL SINDACO PESCATORE”;
a ANDREA PURGATORI e LAURA IPPOLITI per la miniserie “LAMPEDUSA”;
a MARCO TULLIO GIORDANA e MONICA ZAPELLI per il film tv “LEA”:
 
“Per una scrittura che coniuga con abilità ed equilibrio l’impegno civile con la qualità drammaturgica”.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

clear formSubmit