Teresa Lucente

autrice, sceneggiatrice

Nata il 28 gennaio 1984, laureata nel 2012 in Storia dell’arte presso l’Università La Sapienza di Roma, con specializzazione in Storia dell’Arte Contemporanea; diplomata nel 2013 in Scrittura e Storytelling presso la Scuola Holden di Torino; ha seguito nel 2016/2017 il corso di Sceneggiatura di II Livello presso Tracce snc, Roma.

Dopo aver lavorato al MACRO – Museo d’Arte Contemporanea di Roma, tra il 2009 e il 2010, inizia la sua carriera di autrice e sceneggiatrice. Ha scritto i cortometraggi Alfredo, realizzato con il supporto della Scuola Holden nel 2012, e Un posto pulito e illuminato bene, di prossima realizzazione; le web series dramedy Dimmi di te (2013), ideata da Chiara Brambilla, e Forget it! A l’è mac cine (2014), diretta da Pietro Balla. Nel 2014 scrive la commedia Mr Parkinson con Andrea Tomaselli e partecipa alla scripting-room degli Animoka Studios di Torino, finalizzata alla scrittura di film d’animazione per bambini come Calimero. Nello stesso anno comincia la sua collaborazione con la casa di produzione Amarena Pictures (Roma/Milano), per la quale scrive spot pubblicitari, un format tv e una serie di fantascienza fruibile su diversi dispositivi. Tra il 2014 e il 2015 lavora per l’agenzia televisiva H24 (oggi 42° Parallelo) a Roma, presso cui fa attività di ricerca, scouting, scrittura ed editing di documentari destinati a RAI, Sky e Corriere.it. Nel 2017, il suo progetto di serie tv Fake viene selezionato dal concorso Series Lab, mentre Lovegivers (serie doc) viene accolto e portato avanti da Deriva Film. Oggi, tra le altre cose, scrive una commedia.