Benedetta Follia

Soggetto e sceneggiatura di Nicola Guaglianone, Menotti, Carlo Verdone

Carlo Verdone incontra gli sceneggiatori di Lo chiamavano Jeeg Robot e nasce una commedia all’ombra del cupolone. Il proprietario di un negozio di articoli religiosi viene lasciato dalla moglie e deve contemporaneamente far fronte alla ricerca sia di una nuova commessa che di una diversa compagna di vita.  Lo aiuterà – come tradizione di commedia vuole – una ragazza di periferia, vitale e ai suoi antipodi culturali.

Tipologia

Lungometraggio, 109′

Produzione

Filmauro

link al trailer

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

clear formSubmit