L’assoluto presente

SOGGETTO  e SCENEGGIATURA di Fabio Martina, Massimo Donati, Alessandro Leone.

 

A Milano tre ragazzi sui diciotto anni aggrediscono un passante occasionale, lasciandolo steso sull’asfalto, in un lago di sangue e privo di conoscenza. Perché l’hanno fatto?
Il film, racconta con tre episodi diversi il punto di vista di ognuno degli aggressori, Riccardino, Giovanni e Cosimo, ma alla fine il mistero prevarrà: nessuna delle spiegazioni è davvero sufficiente per spiegare quel gesto…

Tipologia

Lungometraggio, Drammatico (82′)

Produzione

Circonvalla Film.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

clear formSubmit