DIARIO DI UNA GUILDER IN ERBA

Parte 1: UNA GIORNATA PARTICOLARE Sono arrivata un po’ in ritardo e ho trovato un gruppetto di colleghi davanti al luogo X, un sontuoso palazzo dietro Torre Argentina. Conoscevo solo due tre persone, ma ci siamo salutati con tutti: ci siamo presentati, sorrisi, stretti la mano. Gli occhi brillavano. C’era aria nuova, arrivava il sentore già laggiù. Siamo…

Details